vietri sul mare

Vietri sul Mare dista solamente tre chilometri da Salerno ed è la prima cittadina che si incontra in Costiera Amalfitana. Questo angolo di Costiera è celebre fin dal Medioevo grazie ad un’antica tradizione: la Ceramica artistica.
Quando si cammina per le vie della città si rimane affascinati dai colori vivaci e variegati che la decorano facendone una piccola opera d’arte. Giallo, verde, azzurro sono le tonalità tipiche delle ceramiche, che richiamano il sole, la natura, il verde ovvero i colori simbolo della Costiera.
Oggetti unici, dipinti a mano e curati nei minimi dettagli.
Potrete visitare le tante botteghe artigianali, con i loro laboratori dove si dà forma vere opere d’arte famose ed esportate nel mondo. Oltre alla ceramica Vietri è anche il luogo della tradizione marinara, insieme alla vicina Cetara. Vi consigliamo di provare i sapori del mare e della Costiera, con un piatto di pasta fatta a mano con pesce fresco e un secondo di Alici.

Cosa vedere a Vietri sul mare?

  • Da non perdere il Museo della Ceramica, in Villa Guariglia a Raito.
  • Sempre per la lavorazione della Ceramica: Fabbrica ceramiche Solimene, Antica ceramica Avallone, Ceramica D’Urso Cosimo.
  • Il Centro storico è ricco di botteghe e colori. La ceramica è ovunque a Vietri, persino sulle mura delle abitazioni, dove sono rappresentate scene di vita quotidiana degli abitanti vietresi.
  • Caratteristica la chiesa del 700’ di San Giovanni Battista, con la sua splendida cupola maiolicata del 700, di colore verde, giallo, azzurro. Si trova nel centro storico della cittadina, un luogo maestoso che con i suoi colori svetta su Vietri e ne è diventata il simbolo.
  • La Villa Comunale: Alla fine del centro storico di Vietri, nei pressi delle Ceramiche Solimene, c’è una strada che conduce alla Villa Comunale, un giardino a picco sul mare. Un parco che si accende di mille colori grazie anche alla ceramica di Vietri e una vista mozzafiato sul mare della Costiera. Da non perdere.

Migliori Spiagge Vietri sul Mare

  • Spiagge di Marina di Vietri
  • Spiaggia dei “Due Fratelli”, dal nome dei piccoli faraglioni che le stanno di fronte e che si trovano vicino ad un’altra bellissima spiaggia: la spiaggia della torre Crestarella.
  • Altri luoghi di interesse sono pure i sentieri come il “Sentiero degli Dei” perché le viste che si possono godere sono divine e impareggiabili e i suoi percorsi portano fino al Monte Pertusto, sopra Positano.